Pino’s Trattoria

Un’altra fantastica avventura è stata quella a Phillip Island. Sì.. da Melbourne siamo  partite in macchina, grazie al favoloso passaggio di Jacob, uno dei ragazzi che ci ha ospitate in quei giorni, e arrivate a Cowes, la città principale diciamo, piccolina, ma molto molto carina. Una splendida casa in cui abbiamo trascorso giorni altrettando splendidi in compagnia di un megagalattico gruppo di esemplari maschi 😀 Abbiamo preparato la pasta fresca con l’aiuto dei muscoli di Jye (le dosi erano per 10 persone quindi capirete che le mie povere braccine non ce l’avrebbero fatta aahaha), imparato a fare snorkeling (e non parlo di quello in mare, ma di quello con la Birra), visitato il Nobbies Centre (un bellissimo posto da cui si vede anche Seals Rock, una roccia a cui sono solite spiaggiarsi le foche e maledetta me non avevo perso tutte le foto?!!! Ma grazie Andrea che hai trovato il modo di recuperarmele 😀 e quindi ve le beccate ora esattamente qui sotto e poi continuo promesso)…

… dicevo , visitato il Nobbies Centre , conosciuto Yishai (un ragazzo israeliano conosciuto tramite il couchsurfing), ma soprattutto fatto colazione/pranzato/fatto merenda da Pino’s. Già! Ci è piaciuto talmente tanto che ci siamo passate ben 3 volte. In un solo giorno. Dal nome potrete ben immaginare che stiamo parlando di un ristorante italiano. Ce ne avevano parlato Jacob & Co. Dicevano “il migliore cappuccino dell’isola”. Un po’ terrorizzate ci siamo avventurate. Ci hanno accolte con un grande sorriso e la signora Rosa, con ancora un po’ di accento calabro (per la gioia di Simona), si è presentata incuriosita dal nostro arrivo 🙂 Gentilissima ci ha fatte accomodare. Ho iniziato a guardarmi intorno! Un locale accogliente e decisamente grande rispetto a quello che immaginavo. Ho pensato “a quanto pare allora si mangia proprio bene qui”.. Ordine.. Cappuccino, Of Course. Nessuna brioche. Sono in astinenza. Mannaggia mannaggia mannaggia! Un po’ il mio Petit Bar di Milano mi manca! Comunque.. nell’attesa faccio un giro tra i tavoli. Il ritratto di Rosa e suo marito Pino (chiaramente) spicca tra i disegni, le foto, le stampe di articoli di giornale che parlano di loro. Sono giovani, innamorati.. e si vede.. Hanno aperto Pino’s nel 1991 con l’intento di portare a Cowes un pezzettino d’Italia. Dal ’75 c’era questo progetto e finalmente ce l’hanno fatta. Purtroppo 8 anni dopo l’apertura l’amato marito della Sig. Rosa è venuto a mancare, ma lei, da buona madre di famiglia, con l’aiuto dei 3 figli, ha portato avanti il sogno. Un sogno che ci ha regalato un ottimo cappuccino.

Dopo aver fatto un giretto per la città visitando il famoso Vinnies, catena di negozi che vendono abiti usati, libri di seconda mano così come mobili e accesori di vario genere, camminando tra le carinissime case del paese ci siamo ritrovate a pranzare di nuovo là, in compagnia di Jacob & Co. Non era tutto il gruppo della serata Pasta, ma abbiamo gioito comunque perché sono tutte delle persone eccezionali, in gruppo e singolarmente! Apro il menù.. Leggo che sono famosi per la pizza. Mi devo fidare? La pizza all’estero è sempre terribile. Tutti la ordinano però quindi mi lascio trasportare dall’onda. Io e Simona di dividiamo una Large Calabrese (large = cappero è cmq più piccola di una nostra normale pizza ahaa). Altre cose mi avevano attirata. Tra gli antipasti c’erano anche Bruschette e Arancini. Tra i primi spiccavano Lasagne, Gnocchi con la Zucca, Risotto ai Funghi, Spaghetti ai Frutti di Mare e tanti altri. Tra i secondi come non notare la Pino’s Parmigiana e i Saltimbocca alla Romana. Ora passo ai dolci perché poi c’è la parte strana. Fin qui tutti gli ingredienti e le descrizioni dei piatti rispecchiano la tradizione italiana! Si perché in molti ristoranti ti ritrovi la Chicken Parmigiana o meglio, le La Carbonara che però è fatta con robe strane che nulla hanno a che vedere col nostro piatto insomma. Questo è peggio ancora no?! Cmq Tra i dolci mmmmmm, il Tiramisù (che come vi avevo già detto in uno dei miei primi post è il dolce nostrano più apprezzato e mangiato all’estero), la Meringa, i Cannoli.. Uh signur.. non costassero come l’oro puro ci farei già un pensierino, ma proseguiamo! Tra le pizze infatti, purtroppo, devo dire che abbiamo trovato qualcosa che non si può proprio definire italiano! Quella Vegetariana recitava così “Mozzarella Cheese, Tomato, Mushrooms, Olives, Peppers, Capers, Onions &… &… Pineapple”.. Ananas? Basta sto Ananas sulla pizza! Non si può sentireeeeeee ahaha.. Andiamo avanti e lo ritroviamo anche nella Tropical dove accompagna il Prosciutto e nella The Lot insieme a Prosciutto, Salame Piccante, Funghi, Cipolle, Capperi, Olive & Acciughe! Uno strano mix direi.. Vabbè.. Confidiamo nella nostra con Mild Salami & Peppers 😀 E abbiamo confidato bene.. era buona! Sembrava una pizza vera! Non ci potevamo credere ahahah! Finito il momento cibo.. eh vabbè.. capita.. Usciamo e stava piovigginando.. Ma nooooooo che sfiga! Il tempaccio ci perseguita!

Ci rilassiamo un pochino e aspettiamo la chiamata del nuovo amico 🙂 Sì, Yishai.. Lo avevamo sentito qualche giorno prima di arrivare a Cowes mentre cercavamo qualche anima gentile che ci ospitasse in cambio di amore e pasta fresca ahaha.. E con la parola amore non fate i maliziosi, intendo sorrisi e gentilezza! Bene, poco dopo la nostra conferma a Jye, Jacob e compagnia bella abbiamo ricevuto la richiesta da parte di questo ragazzo! Carinissimo e gentilissimo! Così abbiamo pensato che fosse comunque bello incontrarsi per un caffè.. o per un cappuccino 😀 Infatti……. Infatti……. Cappuccino da Pino’s alle 16! Cosa può esserci di più bello?! Conversare con persone nuove, imparare, ascoltare, raccontare cose davanti ad una buona bevanda che ti ricorda casa tua!? Sono stati giorni bellissimi e ringraziamo tutti per i momenti meravavigliosi. Ed ecco a voi Pinoooooooooooo’s 😀

-Cuocavesio-

 

Annunci

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Categorie: AUSTRALIAN ADVENTURE, CUOCAVESIO ADVISOR

Iscriviti

Iscriviti al nostro feed RSS e ai nostri profili sociali per ricevere aggiornamenti.

Non c'è ancora nessun commento.

Lasciaci un tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: